Browser out of date.

It appears you're running on a very old web browser that we're unable to support, and is most likely harmful to your computer. Please choose from any of the following modern browsers. Thanks!

Benvenuti alla Elopak

Guida on-line al design

 
Pure-Pak® package sense
Pure-Pak® package classic

La serie di istruzioni e di spiegazioni presentate in questo sito Internet hanno lo scopo di facilitare il processo preparatorio di design, di massimizzare il risultato e di facilitare l’uso dei molteplici aspetti del nostro processo di stampa. L’artwork preparato secondo i requisiti di Elopak garantisce un risultato di produzione conforme ai più elevati standard di settore.

Grazie all’uso di esempi e di definizioni, vi guideremo attraverso i vantaggi e le capacità del processo di stampa Elopak.

Orange leaf

Stampa rispettosa dell’ambiente

Elopak offre un processo di stampa standardizzato e rispettoso dell’ambiente basato sulla tecnologia di stampa flessografica. Il nostro obiettivo è quello di fornire un servizio di alta qualità in ogni fase del percorso, mentre perfezioniamo costantemente le nostre competenze per essere sempre all’altezza delle necessità più complesse del mercato.

Video file
elochrome logo

Gamma di colori di livello superiore

Elopak utilizza un sistema di inchiostri da stampa policromatico totalmente standardizzato chiamato EloChrome.

Questo sistema di combinazione di colori per la stampa è costituito dagli inchiostri di quadricromia CMYK

Ciano

Magenta

Giallo

Nero

supportati da altri 5 inchiostri speciali:

Plus

PMS 2738

PMS 021

PMS 402

PMS Verde

Bianco-Opaco

PMS Verde

Non disponibile in combinazione con il Natural Brown Board

 

Bianco-Opaco

Disponibile esclusivamente per il Natural Brown Board

Importante

Questi inchiostri EloChrome sono fissi e non possono essere sostituiti con altri colori spot.

CMYK

EloChrome

CMYK
EloChrome

Immagini nitide, colori brillanti

Lo scopo principale di EloChrome è quello di riprodurre immagini brillanti grazie alla produzione di colori più precisi e all’offerta di una gamma di colori più ampia rispetto a un normale processo di stampa in quadricromia.

I colori creati combinando 2 o 3 inchiostri EloChrome possono essere più chiari, più intensi e più luminosi rispetto alla stampa realizzata con un unico inchiostro spot.

EloChrome
CMYK

Inchiostri puri e colori composti

Ognuno dei 9 inchiostri EloChrome viene chiamato “colore singolo”.

Un colore composito ottenuto dalla combinazione di 2 o 3 inchiostri puri viene chiamato “colore composto”.

Ciano

Magenta

Giallo

Nero

PMS 2738

PMS 021

PMS 402

PMS Verde

Bianco-Opaco

Aa

I colori singoli ottenuti da inchiostri puri consentono di ottenere dettagli più fini e linee più sottili.

Aa

I colori composti richiedono uno spessore maggiore per l’applicazione di trapping per assicurare qualità ottimale, stabilità produttiva e resistenza.

Convertire i colori

L’artwork può essere consegnato utilizzando colori di quadricromia CMYK e/o colori Pantone spot. In tutti i casi, i nostri specialisti di prestampa convertiranno i colori consegnati in colori composti EloChrome. Contemporaneamente, prestiamo particolare attenzione a rendere il più possibile uguali i valori consegnati e/o i colori target. Tuttavia, può essere difficile riprodurre esattamente alcuni colori spot utilizzando un sistema standardizzato ad ampia gamma come EloChrome (per esempio, pastelli, colori fluorescenti e metallici).

Se si sta prendendo in considerazione l’utilizzo di queste tinte, il nostro suggerimento è quello di contattare i nostri specialisti di reprografia.

Organizzazione del Centro di Reprografia

Il Centro di Reprografia è un reparto interno a Elopak che gestisce il coordinamento di tutti i lavori pre-stampa. Si occupa della valutazione dell’artwork, della pre-produzione, della correzione delle bozze, della pianificazione e della comunicazione al cliente. Questo gruppo di professionisti del settore è costituito da design manager, operatori DTP e controllori della qualità, che lavorano insieme a stretto contatto di gomito.

Ogni artwork fornito al Centro Repro di Elopak segue lo stesso percorso:

Artwork delivery

Consegna dell’artwork

Un cliente o un’agenzia di design fornisce a Elopak l’artwork, che viene poi inoltrato al Centro Repro. Viene ricevuto dal Design Manager responsabile.

Incoming Check

Controllo in entrata

L’artwork consegnato viene controllato accuratamente secondo i requisiti di Elopak per assicurarsi che la stampa finale sia della migliore qualità possibile.

Artwork Feedback

Feedback sull’artwork

all’agenzia di design e/o al cliente viene fornito un feedback sul controllo in entrata. L’artwork può essere accettato o rifiutato. Il Centro Repro può apportare delle piccole modifiche per rispettare le esigenze di produzione. Questo dettaglio viene sempre comunicato il più rapidamente possibile.

Artwork to Prepress Specialist

Artwork allo Specialista di Prestampa

Se l’artwork fa parte di una linea di prodotti, questo verrà segnalato per assicurare che elementi simili (per esempio i loghi) siano elaborati nello stesso modo. Tutti gli artwork saranno inoltrati ai nostri specialisti di prestampa. Questi avranno il compito di assicurare che l’esecutivo consegnato soddisfi le aspettative del cliente in conformità anche alle esigenze produttive di Elopak e garantire una qualità ottimale e uniforme.

Color Matching

Riproduzione esatta dei colori

Lo specialista di prestampa converte per esempio i colori Pantone in EloChrome. Le immagini vengono ottimizzate. I colori target forniti o i colori Pantone di riferimento vengono riprodotti esattamente.

Output Check

Controllo in uscita

I nostri esperti di qualità del processo controllano il prodotto di prestampa prima che le prove digitali a monitor/ prove colore possano essere inviate al cliente.

PakTrack

PakTrack

Il disegno elaborato viene caricato sul nostro strumento di collaborazione in rete per l’avanzamento del design chiamato PakTrack sotto forma di un file di prova in formato PDF. Tutte le persone coinvolte vengono informate automaticamente che il disegno è disponibile per la verifica.

PDF Soft Proof

Prova digitale in formato PDF

Una prova digitale a monitor è una versione elettronica dell’artwork pronto per la stampa, specificamente adattato per il processo di stampa Elopak. Viene utilizzata principalmente per l’approvazione dei testi e dell’impaginazione, prima di procedere con le prove colore per la verifica dei colori.

EloDot Proof

Prova colore EloDot

Viene preparata una prova colore digitale su carta, chiamata EloDot. Questa prova digitale standardizzata viene prodotta utilizzando carta e inchiostri speciali allo scopo di simulare le caratteristiche del processo di stampa. Questa prova viene quindi spedita al cliente/all’agenzia grafica.

Digital Prood Feedback

Feedback sulla prova colore digitale

Il cliente e/o l’agenzia grafica dà un feedback sulla prova colore EloDot consegnata. (Si osservi che sulla macchina da stampa non può essere effettuata nessuna regolazione visiva, nel senso che la prova Elodot dovrebbe essere approvata dal cliente, senza commenti, prima dell’avvio della produzione.)

Final Approval

Approvazione finale

Dopo avere ricevuto l’approvazione definitiva, l’artwork viene inoltrato per un controllo di pre-produzione al nostro addetto al controllo finale, il quale si assicurerà che tutti i disegni approvati siano disponibili per lo stabilimento produttivo non oltre 48 ore dopo l’approvazione.

Artwork delivery 0

Consegna dell’artwork

Un cliente o un’agenzia di design fornisce a Elopak l’artwork, che viene poi inoltrato al Centro Repro. Viene ricevuto dal Design Manager responsabile.

Slider

PreStampa Elopak

Verso l’eccellenza:

Perché è necessario il lavoro reprografico

Il lavoro reprografico è destinato a trasformare l’idea di un designer in realtà, in un packaging stampato attraverso una determinata catena di processi. A tale scopo, Elopak dispone di un reparto Repro dedicato che valuta e ritocca i file digitali dei clienti in modo da rendere compatibile l’artwork con la stampa in EloChrome. Le immagini vengono ottimizzate, i colori vengono convertiti e riprodotti esattamente, vengono implementati il trapping e altri requisiti specifici del processo in modo tale da produrre ogni disegno con la qualità e la resistenza di stampa ottimali.

Requisiti e criticità del processo

Fuori registro

La stampa flessografica è un processo di stampa da bobine ad alta velocità nel quale si può verificare qualche deviazione di registro in stampa. Di conseguenza, è estremamente importante che le linee guida relative alle dimensioni dei testi e allo spessore delle linee siano rispettate in modo rigoroso.

Registration deviation blue
Registration deviation cyan

Trapping

Per prevenire uno scostamento visibile del registro fra un colore e l’altro viene applicato il trapping o cut-back. Il termine trapping si riferisce ai casi in cui due colori si uniscono. Il colore più chiaro viene espanso leggermente nel colore più scuro per creare una sovrapposizione. Ciò si traduce in un contorno più scuro.

Trapping blue
Trapping cyan

I designer non devono preoccuparsi del trapping nell’artwork fornito. Elopak si assicurerà di applicare il trapping specifico adatto al processo laddove questo è necessario. A seconda della complessità del disegno, il trapping o cut-back può variare da 0,05 mm a 0,25 mm.

Il rispetto delle specifiche di stampa consente agli specialisti di prestampa di Elopak di applicare correttamente il trapping e di evitare gli effetti collaterali delle deviazioni di registro in stampa.

Punto minimo

Punto

di retino

su una lastra

L’allargamento del punto è un fenomeno che fa sì che il materiale stampato appaia più scuro del desiderato ed è una caratteristica innata del processo.

Ciò si verifica perché durante la stampa il diametro dei punti di retino aumenta.

Se gli oggetti del disegno presentano delle gradazioni di colore (per esempio, sfumature, ombre, sfondi), queste non possono essere semplicemente azzerate fino al colore bianco. Devono contenere almeno la quantità minima consentita (1%) di tutti i colori che si stanno usando per quella gradazione particolare.

Per minimizzare l’effetto di allargamento del punto, i nostri specialisti di prestampa applicheranno una curva di compensazione. Tuttavia, bisognerebbe essere sempre consapevoli che il valore tonale dell’1% nell’artwork diventerà circa il 13% sul cartone stampato.

Valore
tonale dell’

1%

Sul cartone
stampato

~13%

Ombreggiature, gradazioni e sfumature

Dato che i punti di retino non possono semplicemente ridursi a zero a causa della necessità di un punto minimo, leggeri chiaro-scuri avranno un effetto visivo diverso rispetto al file digitale. Perciò è meglio ridurre l’utilizzo di ombreggiature oppure utilizzare delle sfumature controllate.

Il seguente esempio illustra meglio l’effetto negativo delle ombreggiature nella stampa flessografica.

Nella stampa
Sullo schermo
Rulers

Requisiti di design

Tracciati Elopak

Ogni qualvolta viene fornito un nuovo artwork, bisogna assicurarsi di chiedere al personale Elopak lo specifico tracciato. Tutti i design devono essere consegnati sul corretto tracciato Elopak.

Per agevolare l’applicazione dell’artwork, l’area di stampa è di colore grigio e per il layout dovrebbe essere utilizzata soltanto quest’area (come illustrato qui sotto).

Elopak grid clipping mask
Importante

Non è consentito alterare o modificare i tracciati Elopak in alcun modo, in quanto si tratta dei disegni tecnici che hanno le dimensioni precise delle matrici e fustelle.

Aree a cui dedicare un’attenzione particolare

Special Attention grid

L’area sul fondo indicata con una linea tratteggiata può essere utilizzata per codici articolo, loghi per la sicurezza alimentare o un codice a barre sul fondo in un unico colore di stampa.

Le zone di sicurezza devono essere rispettate in modo rigoroso.

Le alette superiori sono riservate esclusivamente a stampe minime (per esempio, informazioni sulla data di scadenza, frecce indicanti l’apertura).

Alcune configurazioni speciali (per esempio PurePak® Sense) acconsentono di avere un’area stampata più ampia (consultare il Reparto Repro di Elopak).

Areas of special attention

Se sul contenitore c’è un tappo, è preferibile tenere tutti gli elementi del testo e del disegno al di fuori della zona di sicurezza del tappo.

Questa zona viene indicata con delle linee tratteggiate.

Special Attention grid

Requisiti dei testi

I testi possono essere impostati in un singolo colore EloChrome puro (la scelta più sicura per testi piccoli) o come colori composti.

Per un testo positivo in un singolo colore, abbiamo bisogno di un font minimo 5 pt sans-serif. Un testo negativo e a più colori richiede un font minimo 7 pt sans-serif. Raccomandiamo di tenere il testo il più grande possibile per garantire una leggibilità ottimale.

 

Font

dimensione min.

Linea

spessore min.

Testo positivo a colore singolo

Aa

5pt

sans-serif

0.15mm

Testo negativo e a più colori

AaAa

7pt

grassetto sans-serif

0.35mm

 
Importante

Tutto il testo dell’artwork fornito deve essere convertito in tracciati o in outline. In caso di necessità, includere nel pacchetto dell’artwork consegnato tutti i font utilizzati, qualora fosse necessario apportare delle correzioni ai testi in un momento successivo.

Immagini e grafica vettoriale

I loghi dovrebbero essere consegnati in formato vettoriale. Assicurarsi che le dimensioni dei testi e lo spessore delle linee dei loghi rientrino nelle specifiche previste per la stampa.

Preferibilmente, le immagini devono essere consegnate come file .tiff o .psd, utilizzando colori di quadricromia CMYK e i colori non devono essere trattati (non incorporare profili colore). La risoluzione minima necessaria è di 300 dpiVedi altro. Non unire i livelli dell’immagine.

Tipo di file

estensione

.tiff o .psd

Colori

gestione colori

CMYK

Nessun trattamento dei colori

Non incorporare profili colore

Risoluzione

minima necessaria

300dpi

livelli separati dell’immagine

Codici a barre EAN

Per il posizionamento del codice a barre, tutto ciò di cui abbiamo bisogno è il relativo numero e l’indicazione della posizione corretta nell’artwork consegnato. Elopak si assicurerà che il codice venga generato in conformità dello standard certificato EAN. In linea generale, i codici a barre dovrebbero essere stampati a un solo colore.

Per evitare problemi di decodifica, i colori di stampa preferiti sono: nero, ciano, PMS 2738 e PMS Verde.

Sono possibili alcune combinazioni di colori, per esempio 100% ciano con giallo in un valore tonale da 10%-100%.

Nero

Ciano

PMS 2738

PMS Verde

barcode

Per una decodifica ottimale, raccomandiamo che i codici a barre siano orientati nella direzione della macchina da stampa (vedere figura).

Per tutti i codici a barre, l’ingrandimento dovrebbe essere impostato come minimo su 100%.

EAN-13

Ingrandimento

100%

Dimensioni

37,29 x 26,26mm

EAN-8

Ingrandimento

100%

Dimensioni

26,76 x 21,64mm

Calcolatore delle dimensioni EAN

Calcolate le dimensioni perfette del vostro codice a barre

100
mm
mm
100
mm
mm

Error

;aksmf;kasmf; asmf; a

label

FSC

Su cartoni certificati FSC può essere applicata l’etichetta FSC. Il posizionamento deve rispettare rigorosamente le direttive FSC per quanto riguarda le dimensioni e l’area libera. L’etichetta viene stampata utilizzando la tinta unita più scura disponibile nel disegno e in ogni caso deve avere un’area libera di 2 mm tutto intorno.

FSC Portrait
FSC landscape

L’etichetta FSC è disponibile nella maggior parte delle lingue. L’etichetta può essere posizionata orizzontalmente o verticalmente e in due formati.

Dimensioni standard

loghi

1L e superiori

FSC Standard Portrait
FSC Standard Landscape

Dimensioni mini

loghi

0.5L e inferiori

FSC Mini Portrait
FSC Mini Landscape

Per ottenere i migliori risultati, si raccomanda di utilizzare testi neri su fondo bianco. Se non sono disponibili aree bianche/non stampate, i componenti dell’etichetta possono essere stampati in nero o in bianco su un colore di fondo che crei un contrasto sufficiente.

Lo sfondo dovrebbe sempre essere in tinta unita o avere un motivo tenue. Se lo sfondo presenta un motivo o un’immagine, l’etichetta deve essere posizionata in un rettangolo arrotondato semitrasparente. Non è consentito posizionare l’etichetta sotto il cartone.

Per ulteriori informazioni sulle linee guida FSC, consultare la presentazione ufficiale del Forestry Stewardship Council.

digimarc

Il sistema EloChrome di Elopak è totalmente compatibile con la tecnologia Digimarc. Se si desidera fornire un artwork per Digimarc, contattare il reparto Repro Elopak per avere ulteriori informazioni sui requisiti e sulle opzioni disponibili.

Pipe

Riproduzione esatta dei colori

Target di stampa

Se si chiede di riprodurre esattamente un colore di riferimento, insieme al relativo artwork deve essere fornito un campione. Bisogna tenere presente che, a causa della composizione del cartone (specialmente con la carta Natural Brown board), non è possibile la riproduzione esatta di alcuni colori target.

Se non viene fornito nessun target di stampa, i risultati della riproduzione si baseranno sul colore Elopak standard e sui profili di allargamento del punto.

Se si usa una Guida Pantone per la riproduzione esatta dei colori, il colore spot target deve essere disponibile nella Guida Solid Coated Pantone Plus Series.

Prove colore EloDot

Elopak offre una prova colore digitale standardizzata chiamata EloDot. Questa prova simula le caratteristiche del processo di stampa. EloDot sarà utilizzata per la misurazioneVedi altro e il confronto visivo durante il processo di stampa.

elodot

Prodotti

Pure-Pak®

Pure-Pak®

Pure-Pak®
Natural Brown Board

Natural Brown Board

Natural Brown Board
Carta Roll-Fed

Carta Roll-Fed

Roll-Fed carton material